BORSE ISOTERMICHE TRASPORTO VACCINI COVID19

SOLUZIONE RELATIVA AL TRASPORTO E CONSERVAZIONE DEI VACCINI COVID19 A 2/8°C

CARATTERISTICHE TRASPORTO MONITORATO CON SISTEMA NFC

Il Sistema NFC per il monitoraggio delle temperature di vaccini durante le fasi di trasporto è in grado di funzionare autonomamente senza necessità di interfacciarsi a sistemi gestionali esistenti o a strutture di comunicazioni proprietarie.

L’applicazione è stata realizzata per operare su dispositivi Android ed in particolare su smartphone dotati di tecnologia RFID NFC.

È in grado di interfacciarsi con TTR (Trip Temp Recorder) il nostro datalogger di temperature con comunicazione RFID, attivando il dispositivo e scaricando le temperature registrate.

Le funzioni principali dell’applicativo sono:

· Scelta del profilo della spedizione.

· Attivazione del datalogger e carico dei parametri del profilo selezionato nella memoria del datalogger TTR.

· Deattivazione del datalogger e scarico delle temperature registrate.

· Creazione del rapporto di trasporto in formato PDF.

· Spedizione del rapporto di trasporto a mezzo posta elettronica, al fine della condivisione con tutti i centri collegati al sistema.

Protocollo per l’utilizzo delle Borse isotermiche TV 04 PP o TV 06 PP in abbinamento con gli stabilizzatori di temperatura + 04°C e Datalogger TTR

Dopo lo scongelamento i vaccini vengono conservati in frigo a temperatura compresa tra 2/8°C. Nel caso in cui debbano essere trasportati in altro centro è necessario che tali condizioni di temperatura vengano mantenute. Per garantire questo è importante che tutti gli accessori che verranno inseriti nella borsa isotermica siano conservati alle medesime condizioni dei vaccini e quindi raccomandiamo di mantenere in frigo (quando non in uso) sia le piastre stabilizzatrici +4°C (TS04C1000) che il datalogger. Le piastre stabilizzatrici, a base di PCM, devono essere preventivamente condizionate a +2/3°C fino al raggiungimento dello stato solido. Una volta inserita in una borsa termica, in presenza di un differenziale di temperatura positivo, inizia la sua transizione di fase, sottraendo calore all’ambiente circostante.

LA PROCEDURA CONSIGLIATA DI CORRETTO ALLESTIMENTO DELLA BORSA ISOTERMICA PER TRASPORTO VACCINI CON I VARI ACCESSORI È DESCRITTA NELLE FASI SEGUENTI:

1. Prelevare dal frigo il datalogger ed attivarlo, dopodiché ricollocarlo in frigo.

2. Estrarre dal frigo una piastra stabilizzatrice (TS04C1000) di colore blu precedentemente condizionata a 2/3°C (la conferma di un buon condizionamento è data dalla completa solidificazione del contenuto della piastra). Posizionarla sul fondo del contenitore.

3. Al di sopra della piastra ed a diretto contatto collocare i vaccini da trasportare ed il datalogger precedentemente attivato.

4. Estrarre dal frigo una seconda piastra stabilizzatrice (TS04C1000) di colore blu precedentemente condizionata e collocarla sopra ai vaccini ed al datalogger a diretto contatto.

5. Chiudere il coperchio della borsa isotermica